1. Home
  2. Web Marketing
  3. Gestione pagine Facebook: perchè affidarsi a professionisti

Gestione pagine Facebook: perchè affidarsi a professionisti

Gestire una pagina Facebook può sembrare un'attività (apparentemente) semplice, ma non lo è. Questo è un argomento che mi capita di affrontare spesso, sia con clienti che con gli amici. La gestione di una pagina Facebook aziendale è ben diversa da un profilo personale. Prima di continuare vorrei chiarire questo primo punto che molto spesso non è chiaro. Ti è mai capitato di ricevere richieste di amicizia da parte di un negozio o di un ristorante piuttosto che da un pub? Probabilmente sì.

Gestione pagina facebook aziendale

Profilo personale e pagina aziendale

Il profilo personale ti da la possibilità di inviare richieste di amicizia a chi conosci, puoi creare album fotografici e video, condividere un pensiero, organizzare un evento e apprezzare post o altre pagine con il "Mi piace".

La pagina aziendale invece ha lo scopo di creare contatto e relazione attraverso la raccolta di "Mi piace", non l'invio di richieste di amicizia in quanto essendo un'azienda o un attività non è una persona.

Ecco 5 motivi per affidarsi a professionisti

  1. COMUNICARE IN MODO CORRETTO - Condividere uno stato, una foto o un contenuto non coerente o scritto male può infastidire i vostri fan o semplicemente si può trasmettere l'informazione  in modo errato. Il professionista, molto probabilmente affiancato dal copywriter sarà in grado di comunicare in modo efficace scegliendo il linguaggio migliore in base al target.
  2. CREATIVITA' -  Il 90% delle informazioni acquisite arrivano da stimoli visivi, quindi creare il layout in modo corretto è fondamentale.
  3. ANALISI - Per poter dialogare e promuover i propri servizi, prodotti ed eventi dobbiamo sapere chi è il nostro target, quali sono gli interessi, il sesso e l'età, gli orari migliori di attività, etc..
  4. STRATEGIA - La pianificazione nel tempo, la scelta dei contenuti da condividere e le tecniche per aumentare il numero di fan ma specialmente il loro coinvolgimento è il focus principale e non c'è spazio per l'improvvisazione senza una strategia alle spalle
  5. COSTANZA E PRESENZA - Creando il vostro giro di fan aumenterete sempre di più il coinvolgimento degli stessi creando dei sondaggi, raccogliendo feedback e domande e via dicendo. E' importantissimo che gli utenti ricevano risposte alle loro domande e che si sentano importanti e al centro dell'attenzione da parte dell'aziende che seguono. Abbandonare gli utenti vuol dire non trasmettere fiducia e interesse, motivi sufficienti per dichiarare una pagina inutile o morta.

Spero che questo post possa farti riflettere un po' se fino ad ora credevi che la gestione fosse un'attività semplice da svolgere, oppure se sei un professionista probabilmente condividerai con me questo pensieri. Cosa ne pensi? Rispondi a questo post con un tuo commento :)

Alex Skerlavaj

Amministratore della Delex Digital Agency e Vicepresidente Giovani Imprenditori Confcommercio Trieste, si occupa della parte strategica e progettuale web e mobile.

E-Mail: alex.s@delexdigital.it

POST CORRELATI

COMMENTI